Fine della storia

Cari Genitori Genetici a cui qualcuno ha dato la possibilità di subentrare nella mia sfera giuridica ed a cui qualcuno ha persino dato la chiave del cancello principale e della palazzina in cui abito, visto che non posso denunciarvi presso le autorità, complici proprio di quello che mi sta accadendo, dovete darmi una carta di credito con cui pagare le future bollette visto che siete subentrati con prepotenza nella mia vita.

Prendetevi gli oneri minimi: le bollette, il bollo, l’assicirazikne e la revisione della macchina.

Invece che  scrivermi insulsi SMS aspirando a diventare complici, mandatemi i dati necessari a intestarvi la bolletta della luce oppure gli estremi di una carta di credito valida per la gestione delle poche spese quotidiane. In qualità di candidati complici, dovreste inviarmi i documenti relativi ai pagamenti che dite di avere fatto. Grazie

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: