Finalmente un progresso

Finalmente, dopo tutte le lamentele scritte e a voce, un successo col supermercato che frequento di piu.

Non ho ottenuto che mi regalassero il salmone di scarto dalla preparazione del sushi, ma ho ottenuto di trovarlo ad un prezzo favoloso in una vetrina a parte. Anche tutti i prodotti a breve scadenza si trovano al 50% alcuni giorni prima, quindi, se ci si trova a dover risparmiare, si può farlo e si può comprare a prezzi più bassi dei discount, ma dentro un grande supermercato. Sono particolarmente felice per frutta e pesce, ma anche per tanto altro. Con due o tre euro al giorno e un po’ di capacità di calcolo o di cucina si riesce a mangiare in modo dignitoso. È da giorni che riesco a comprare un litro di latte fresco prima della scadenza a sessanta centesimi. Vedo yoghurt e carni al cinquanta per cento.

Insomma, una persona che guadagnasse pochi euro ad un distributore, potrebbe sempre comprare cibi buoni e non dovrebbe affogare il dispiacere nella birra dei discounts.

Non è abbastanza, credo che comunque lo spreco andrebbe evitato, ma comprendo anche lo sforzo di dignità che i grandi esercizi a fini di lucro chiedono: ti chiedono di racimolare pochi euro.

“Regalare” è attività da organizzazione di volontariato, da stato assistenziale, da piccolo negoziante con cui si ha confidenza personale, non da grande attività a fini di lucro.

Restano le riflessioni su tutti i prodotti buttati per tutti i motivi. Restano. Capisco anche che un supermercato non voglia prendersi tutto il peso di una vera e propria  economia circolare, perché per le dimensioni che ha, esige una riorganizzazione interna. Le mie riflessioni andrebbero oltre, ma mi fermo qui.

A questo punto, la mia attenzione si rivolge  agli altri. Il grande supermercato ha fatto qualcosa. Il piccolo negoziante, anche. Gli intermedi, come al solito, sono quelli che non partecipano a nulla. Per intermedi intendo anche i caffè monomarca Illy, Labottegadelcaffe, LaPiadineria, le catene di pizzerie, gelaterie e gastronomie. La loro direzione generale non risponde ed il locale si ripara sotto l’ombrellone della direzione. Non si sa chi sia peggiore.

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.