Il valore dei miei quadri

Il valore dei miei quadri ormai è difficile da definire: sono diventati famosi senza che io me ne accorgessi e che nessuno mi dicesse nulla. Dalla mia asta di Parigi del 2012, sono stati addirittura presi come spunto per pubblicità in Italia e felpe in Cina (i miei famosi “Baci” si trovano online sulle felpe”). Mi dispiace per la foto della Tognana, di livello basso rispetto al mio quadro. La loro interpretazione Sado maso rovina la mia arte, ma va bene. Una volta accettato Basquiat sulla Monna Lisa, si può accettare tutto.

Gli amici a cui ho regalato opere nei momenti di amicizia hanno troncato l’amicizia tenendosi i quadri e quello che era il mio migliore amico addirittura sta aspettando il mio sfratto per venire a rilevare tutto, come dimostra la mia conversazione nella querela precedente.

La lista delle persone che dovrei denunciare è talmente lunga che ho iniziato ad usare il mio blog da opporre in caso estremo. Io avrei voluto vendere i miei quadri o farne altri per tirarmi fuori da questa situazione, invece, oltre ad avere perso tempo a scrivere email e siti web, mi trovo circondata da un gruppo di squali che aspetta che io “fallisca” per appropriarsi dei miei beni che nel frattempo hanno acquisito valore, un valore da definire.

Si chiama truffa. Si chiama mafia. Io dovrei essere indennizzata da tutte queste persone a cui ho chiesto aiuto da subito e che invece hanno scommesso sul mio fallimento come se fossi una società.

Querelo anche Intesa SanPaolo che conosce il valore dei miei quadri dalla mancata mostra al Flash Store di Piazza San Silvestro.

Denuncio anche Angeloni della Domus Talenti per il furto della mia “Luna su Cielo Stellato” a via delle 4 Fontane nel giugno 2012. In particolare in quella mostra non aveva voluto che io pagassi l’affitto della sala facendomi capire che gli piaceva un quadro e facendomi anche capire che gli piacevo io. Non essendo accaduto nulla fra noi, sparì il quadro. Segnalo anche i carabinieri del dipartimento beni culturali a cui feci denuncia per non aver ritrovato un quadro sottratto in ambiente chiuso vigilato da telecamera.

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.