Sesso e senso di colpa

"Perché non so scegliere tra il mio amante e il mio fidanzato" si intitola un articolo di oggi sul

Corriere.

Che sorridere, sembra inventata ad arte per le letture estive fra montagne ed ombrelloni, in cui trovano spazio le emozioni.

Due persone accompagnate con una relazione segreta fra loro, solo che la donna si chiede se "lei è la cattiva", l''uomo no.

La donna ha il senso di colpa verso un fidanzato, mentre l'uomo non ce l'ha verso la moglie. Una mentalità da senso di colpa che indica che ancora non c'è consapevolezza emotiva e parità dei sessi nemmeno nei sentimenti.

Cara Signora, non c'è nulla che non vada in lei. La vita è lunga e irregimentata in regole che servono a mantenere la stabilità sociale, di cui le relazioni personali, il matrimonio in Primis, sono la base.

La monogamia è funzionale a chi vuole o ha bisogno di una vita fatta di "certezze" e di valori Fra cui "impegno" "affidabilità".

Cara Signora, le separazioni dimostrano che nelle relazioni uomo-donna certezze non ci sono. Si liberi al più presto da ogni senso di colpa e continui a vivere entrambe le relazioni, ora in equilibrio: due impegnati che si incontrano fra loro.

Ponetevi solo il problema di gestire le conseguenze sui rapporti stabili, in caso il vostro partner (marito o fidanzato) ne dovessero venire a conoscenza.

Auguri a tutte le donne che vivono questi sensi di colpa, senza rendersi conto che gli uomini non li vivono: non c'è parità! 🙂

Annunci

3 pensieri su “Sesso e senso di colpa

  1. AmandaNike ha detto:

    L’ha ribloggato su Body&Soule ha commentato:
    Why do you feel guilty if you have a relation with two men while your partner s simply think it is normal to compensate with third parties for full enjoyment and fulfillment?
    Sometimes free people, particularly female, are bound from guilty feelings toward the idea of exclusivity itself, with no real reason to be bound in practice.
    Exclusivity is a social need more than an individual one. Individual needs challenges and variety to keep really healthy.
    I would suggest to be safe and choose a professional for extra relations, not to compromise with a “woman in love”, so that the primary relation won’t be affected. This is part of the job. Confidentiality and safety, for unforgettable secret escapes.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.