Organizzazione Mondiale della Sanità sulla salute sessuale

Partecipa al sondaggio sulla “Cultura Sessuale”

Per gli interessati ad informazioni di frontiera sul tema della sessualità: inizia oggi la mia pubblicazione di articoli e semplici riflessioni tratti da stampa e fonti specializzate, con o senza commento a seconda dei casi, ma con breve riassunto in italiano.

Interessante, per esempio, scoprire la posizione dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) in tema di “salute sessuale“, che è stata come di seguito definita in seguito alle convention del 2000 fra Pan American Health Organization (PAHO) e World Health Organization (WHO) e del 2006 con la  World Association for Sexual Health (WAS), in tema di rispetto dell’integrità del corpo, sicurezza sessuale, erotismo, gender, orientamento sessuale, attaccamento emozionale e riproduzione.

Salute sessuale è stata definita dunque: “… uno stato di benessere fisico, emozionale, mentale e benessere sociale in relazione alla sessualità; non si tratta solo assenza di malattia, disfunzione o infermità. La salute sessuale richiede un approccio positivo e rispettoso alla sessualità e delle relazioni sessuali, così come la possibilità di avere esperienze sessuali piacevoli e sicure, libere di coercizione, discriminazione e violenza. Per la salute sessuale da raggiungere e mantenuta, i diritti sessuali di tutte le persone devono essere rispettati, protetti e soddisfatti “. (WHO, 2006a)

Liberamente tratto da: “The Ethics of Libido Manipulation | Psychology Today

“Human beings hold a right to their sexuality, and to sexual pleasure”

“The World Health Organization defends this in their statement on sexual health (link is external). But sexual self-determination remains a central challenge in many of today’s most vociferous social debates, from abortion to bans on gay conversion therapy of LGBT teens.”

 

 

Annunci
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: